Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Infanzia

Consigli per la prevenzione dell’obesità infantile
La dieta di un bambino deve contenere circa il 15 per cento di proteine, il 30 per cento di grassi e il 55 per cento di carboidrati, e deve essere il più varia possibile, anche se i più piccoli tendono a una certa ripetitività. Oltre a favorire l’aumento di peso (“L’obesità infantile”), una dieta poco varia […]
Che cos’è il divezzamento
Con il termine divezzamento (o svezzamento) si intende il passaggio da un’alimentazione esclusivamente a base di latte materno o in formula ad un’alimentazione semi-solida e poi solida, caratterizzata dalla progressiva introduzione di alimenti diversi dal latte. Questo passaggio deve avvenire nel momento in cui l’alimentazione lattea, da sola, non è più sufficiente a soddisfare le […]
Le cause dell’obesità infantile
La prevalenza dell’obesità infantile in Europa e soprattutto in Italia continua a crescere ed è definita come una vera e propria epidemia che coinvolge quasi la metà dei bambini italiani, (“L’obesità infantile”) le cause sono svariate: Predisposizione genetica: sappiamo oggi che già durante la gravidanza si vengono a creare all’interno del feto alcune modificazioni epigenetiche […]
leggi-tutto
La “pandemia” dell’obesità infantile
L’obesità infantile è un problema di notevole rilevanza sociale e sanitaria, non è altro che il risultato dell’introduzione di un quantitativo di calorie maggiore rispetto all’effettivo consumo, per un periodo protratto di tempo: in questo modo il bilancio energetico è costantemente positivo e determina l’insorgere di questa patologia multifattoriale che dipende da molti diversi fattori.(Le cause […]
Leggi tutto